DA ACORD A GIANCARLO


Lo so, sono uno fra tanti. E non sono certo il migliore.

Con il mio carattere ribelle la mia testardaggine e la mia esuberanza, a volte sembravo non voler capire.

Ma sono fatto cosi. Fatico a stare alle regole... Grazie a te, però, ho capito tante cose, tanti comportamenti nuovi che mi avvicinano sempre di più all'amore dei miei padroni.

Loro che ce la stanno mettendo tutta a parlare la mia lingua.

E tutto questo grazie a te e all'amore che metti in quello che fai. In quello che hai insegnato a me, ma soprattutto a Graziano e Elga. Quello che ti unisce a noi 4 zampe è ciò che ti ha fatto diventare quello che sei: una persona speciale. Quello che ti ha portato in alto, ma forse, per le qualità che hai, non ancora abbastanza in alto.

Ti auguro di volerci sempre così bene, di dedicarci il tuo tempo, la tua sensibilità e la tua professionalità.

E ti auguro, ma soprattutto ti chiedo di non perdere mai la fiducia in noi. Anche in quelli come me.

Tu ci leggi dentro e non ti scoraggi di fronte a nulla.

So di non essere stato un allievo facile e ti ringrazio di averlo capito, da subito. Grazie per la pazienza e la tenacia messe alla prova più di una volta. Sarà perchè la mia padrona ti definisce “carismatico”, ma ti devo e soprattutto ti devono i miei padroni, davvero molto.

Persino quando mangio, quello strano sasso nella ciotola mi ricorda che ci sei...

Adesso ti lascio, mi aspettano i compiti delle vacanze, sai questi due hanno preso la cosa sul serio!!!

Buona estate, una “sbarleccata” di affetto da Acord, il tuo “lupo”.

Elga e Graziano